Civile

Il Codice della crisi ridisegna il ruolo e le funzioni del curatore

di Valentina Tancioni

ADOBESTOCK
ADOBESTOCK

In breve

La riforma ha ridotto l’autonomia del liquidatore in favore di una riconquistata centralità del giudice delegato

Il ruolo del Curatore è stato oggetto di importanti modifiche normative volte a rendere più efficace la sua funzione, e, allo stesso tempo, a garantire la massima trasparenza ed efficienza nella sua attività di gestione.

Il termine originario per l’entrata in vigore del Codice della Crisi d’impresa ricadeva, ai sensi della formulazione originaria del comma 1 dell’articolo 389 del decreto legislativo 14/2019, in data 15 agosto 2020, fatta eccezione per alcune disposizioni normative in vigore già dal...