Cassazione in un minuto

Il deposito della principali sentenze del giorno

CIVILE


LAVORO - Cassazione n. 9650
L'impugnativa stragiudiziale può essere eseguita dal difensore, munito di procura, per conto del lavoratore, senza comunicarla al datore entro 60 giorni. Ferma la necessaria anteriorità della procura è sufficiente che il difensore manifesti di agire per conto del suo assistito. Il datore convenuto in giudizio può contestare l'idoneità dell'impugnativa stragiudiziale sottoscritta dal solo difensore anche se non la ha fatto in precedenza.

BANCH E - Cassazione...