Cassazione in un minuto

Il deposito delle principali sentenze del giorno

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

CIVILE

CONDOMINIO – Cassazione n. 1896

Qualora i condomini, nell'esercizio della loro autonomia, abbiano espressamente dichiarato di accettare che le loro quote nel condominio vengano determinate in modo difforme da quanto previsto negli artt. 1118 c.c. e 68 disp. att. c.c., la dichiarazione di accettazione ha valore negoziale e, risolvendosi in un impegno irrevocabile di determinare le quote in un certo modo, impedisce di ottenerne la revisione
COMPENSO AVVOCATO – Cassazione n. 1902
Ai sensi ...