Immobili

Il moroso può estinguere il debito pagando il creditore

L’importo da pagare lo si ricava dal debito originario non dalla somma residua

di Annarita D'Ambrosio e Rosario Dolce

La Cassazione, sezione 3° civile, con l’ ordinanza 34220/2023 ammette  l’efficacia liberatoria dei pagamenti effettuati dal moroso direttamente al terzo creditore. Importante la precisione: se il creditore agisce anche nei confronti del moroso, questi per evitare un’azione nei suoi confronti può direttamente pagare a lui la somma dovuta. Nei confronti dei terzi in realtà è l’amministratore, rappresentante della collettività dei condòmini, che assume obblighi firmando il contratto con il fornitore...