Rassegne di Giurisprudenza

Il professionista che indica la partita Iva in un contratto è considerato consumatore

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto

Contratti - Tutela del consumatore - Contratto stipulato da un professionista - Indicazione della partita Iva - Applicabilità della disciplina del Codice del Consumo
Ai fini dell'assunzione della veste di consumatore l'elemento significativo non e' il "non possesso", da parte della "persona fisica" che ha contratto con un "operatore commerciale", della qualifica di "imprenditore commerciale" bensi' lo scopo avuto di mira dall'agente nel momento in cui ha concluso il contratto. Di conseguenza, la...