Lavoro

Il trattamento di dati relativi allo stato vaccinale anti Covid-19 nel contesto lavorativo: le FAQ dell'Autorità Garante

di Vittorio De Luca, Martina De Angeli*

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Le FAQ hanno l'obiettivo di supportare i datori di lavoro nella corretta applicazione della normativa in vigore derivante dal combinato disposto delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali, della disciplina in materia di salute e sicurezza all'interno dei luoghi di lavoro e della normativa emergenziale


Il 17 febbraio 2021 l'Autorità Garante per la protezione dei dati personali (l'"Autorità") ha pubblicato sul proprio sito istituzionale le FAQ ("Frequently Asked Questions") riguardanti il trattamento di dati relativi alla vaccinazione anti Covid-19 nel contesto lavorativo.

L'Autorità ha innanzitutto chiarito che il datore di lavoro non rientra tra i soggetti legittimati a chiedere ai dipendenti di fornire informazioni sul proprio stato vaccinale o comunque una copia dei documenti che comprovino l...