Comunitario e Internazionale

Il volo anticipato di più di un'ora dal vettore aereo operativo si considera cancellato dal diritto Ue

In breve

E la compagnia può dover rispondere della compensazione pecuniaria anche se non le è stata trasmessa la prenotazione

Secondo la Corte Ue il volo aereo va considerato «cancellato» in caso di un anticipo superiore a un'ora. Le sentenze sulle cause riunite C-146/20, C-188/20, C-196/20 e C-270/20, sulla causa C-263/20 e C-395/20 affermano anche che, in caso di prenotazione di un volo determinato, il diritto a compensazione pecuniaria può eventualmente essere esercitato nei confronti del vettore aereo operativo anche qualora la prenotazione non gli sia stata trasmessa. Il rinvio pregiudiziale affronta, infatti, diverse...