Amministrativo

In una gara d’appalto valutate anche le garanzie di stabilità per il personale

di Guglielmo Saporito

In breve

Non basta un’offerta vantaggiosa per vincere un appalto pubblico, poiché vanno valutate anche le garanzie di stabilità per il personale e l’applicazione di un favorevole contratto collettivo.

Non basta un’offerta vantaggiosa per vincere un appalto pubblico, poiché vanno valutate anche le garanzie di stabilità per il personale e l’applicazione di un favorevole contratto collettivo. Lo sottolinea il Consiglio di Stato (20 ottobre 2021 n. 7053), decidendo su una gara (base d’asta di 46 milioni) per la manutenzione di immobili della Banca d’Italia. Il bando prevedeva l’aggiudicazione secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, disponendo di 70 punti per l’offerta tecnica...