Lavoro

Infortunio Covid per chi non si è voluto vaccinare, Inail attende i Ministeri

di Luca Failla e Mauro Pizzin

Sull’applicabilità del trattamento infortunistico ai lavoratori che hanno contratto il virus da Covid-19 dopo avere rifiutato il trattamento vaccinale, l’Inail chiederà i pareri ai ministeri del Lavoro e della Salute. Nell’attesa – come evidenziato in una nota diramata ieri alle sue sedi territoriali – l’Istituto avvierà apposite istruttorie in tutti le ipotesi di contagio occorsi ai lavoratori, conformemente alle prassi seguite fino a oggi e messa nero su bianco in una serie di circolari pubblicate...