Immobili

Inusucapibile il sottotetto da parte del condomino che non fruisce dell'isolamento

di Fulvio Pironti

E' il principio statuito dalla Suprema corte con sentenza numero 20840 resa il 30 giugno 2022.

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Poiché il sottotetto che assolve alla esclusiva funzione di isolare l'alloggio sottostante si pone in rapporto di dipendenza, non è configurabile il possesso a usucapionem da parte del proprietario di altro immobile. E' il principio statuito dalla Suprema corte con sentenza numero 20840 resa il 30 giugno 2022.

Il caso
Una condomina, proprietaria di un sottotetto, citava un condomino dinnanzi al tribunale sostenendo che si era appropriato del sottotetto trasformandolo in ripostiglio. Esortava, perciò...