Professione e Mercato

L’arma migliore resta l’analisi dei movimenti sul conto corrente

di Alessandro Borgoglio

Gli accertamenti analitico-presuntivi (detti anche analitico-induttivi) nei confronti dei professionisti si affiancano oggi sempre di più ad altre tipologie di accertamento.

Negli ultimi anni, infatti, le attenzioni dell’amministrazione finanziaria si sono concentrate prioritariamente su due tipologie di controlli nei confronti dei professionisti:
1. gli accertamenti analitici , basati sulle scritture contabili presentate dal contribuente a seguito di richiesta dell’Ufficio oppure esibite in sede...