Esperto RispondeResponsabilità

L'ASSEMBLEA NON PUÒ DIRE NO ALLA DETRAZIONE

La domanda

L'assemblea condominiale ha deliberato la sostituzione di finestre poste sulle scale condominiali; contestualmente ha deliberato di non procedere ad effettuare la pratica per poter accedere alle detrazioni fiscali previste per legge.Al riguardo, chiede se nonostante ciò, posso chiedere all'amministratore di effettuare gli atti di sua competenza per poter accedere alle detrazioni sulla spesa che dovrò effettuare in base alla delibera.

È bene precisare che i benefici economici (delle detrazioni fiscali) riguardano diritti soggettivi di natura tributaria dei singoli condomini, anche se riguardano beni comuni condominiali. Sicché, al fine di poter fruire dei benefici è necessaria un’attività dell’amministratore di condominio (ad esempio: predisposizione della documentazione utile ad accedere alla detrazione fiscale, pagamento mediante bonifico, certificazione della quota versata da ogni singolo condominio, eccetera). Trattandosi, ...