Penale

La posizione di garanzia non porta per forza alla condanna dei sindaci

Le condizioni per la responsabilità nella bancarotta

di Giovanni Negri

Non basta la formale assunzione di una posizione di garanzia, e il mancato esercizio dei doveri di controllo, per potere fondare la condanna dei componenti del collegio sindacale per concorso nel reato di bancarotta fraudolenta. Deve invece essere accertata l’esistenza di indizi che indichino la libera partecipazione dei sindaci all’attività degli amministratori, oppure il nesso causale tra l’omesso esercizio dei poteri controllo e il verificarsi del reato. Lo sottolinea la Corte d’appello di Milano...