Casi pratici

La rappresentanza del condominio nella mediazione

di Lina Avigliano

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24


LA QUESTIONE
La mediazione è condizione di procedibilità per le controversie in ambito condominiale? Chi è legittimato a partecipare alla mediazione per il condominio? Sono necessarie appositi poteri, o apposite delibere assembleari?



L'art. 5 co. 1 bis D.lgs. 28/2010 prevede: «Chi intende esercitare in giudizio un'azione relativa a una controversia in materia di condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, ...