Professione e Mercato

La Scala per Italian Gasket nell’acquisizione di CGM

Michele Massironi

Il gruppo Italian Gasket, player di rilievo internazionale nel settore del processo della trasformazione di elastomeri, ha acquisito l’intero capitale di CGM S.p.a., società specializzata nella produzione e vendita di macchine e stampi nonché nell’attività di stampaggio di materie plastiche per vari settori, tra i quali quelli dell’automotive e del biomedicale.

Il gruppo, con tale operazione, creerà nuove sinergie implementando ed integrando ulteriormente l’offerta per i propri clienti.

La continuità aziendale, rilevantissima dal punto di vista dell’innovazione tecnologica perseguita da CGM, sarà garantita dalla permanenza del dottor Corrado Saverio Parmigiani, confermato nel ruolo di amministratore delegato, nell’ottica di agevolare così l’integrazione di un’impresa a gestione familiare in una realtà imprenditoriale internazionale come il gruppo Italian Gasket.

La composizione del Consiglio di amministrazione è inoltre completata da Germana e Gianluca Bergomi e da Marco Marchesi e Gualtiero Scotti.

Gli aspetti legali dell’operazione sono stati curati dagli avvocati Michele Massironi e Fabio Dalmasso, rispettivamente partner e senior associate di La Scala Società tra Avvocati, mentre i profili di due diligence fiscale e finanziaria dell’operazione sono stati affidati ai dottori Silvia Rolfo, Giorgio Zoppi e Ivano Borgia dello studio WTS-R&A; Studio Morandi ha invece assistito i venditori con un team composto dai dottori Alberto Pallicelli, Alessandra Vergnani e Lorenzo Iori.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©