Civile

Le ultime desioni della Cassazione su accordi stragiudiziali, fisco e peculato

In breve

Ricco il deposito del 18 gennaio sul fronte civile. A tal proposito si ricorda la sentenza n. 1267 secondo cui l'accordo stragiudiziale raggiunto con il medico non impedisce azione contro la clinica. In campo tributario è stato enunciato che la dichiarazione dei redditi risulta emendabile anche oltre il termine annuale. Altra decisione riconosce alla banca l’inerenza all’attività d’impresa dei costi per la fidelizzazione del promotore. Anche nel penale vanno evidenziate numerose sentenze. Tra le tante il peculato al medico che si impossessa delle fiale di acido ialuronico portate dai pazienti sostituendole senza avvertirli con un equivalente.