Penale

Niente gratuito patrocinio quando la soglia è superata da proventi illeciti

Giampaolo Piagnerelli

No al gratuito patrocinio se l'imputato ha accumulato proventi illeciti tali da precludere l'accesso al beneficio. Lo precisa la Cassazione penale con la sentenza n. 26053/20.

La vicenda - La Corte si è trovata alle prese con un soggetto che aveva proposto ricorso contro il provvedimento del Tribunale che non aveva concesso l'ammissione al gratuito patrocinio. L'ordinanza impugnata secondo il ricorrente sarebbe stata illegittima avendo ritenuto sussistente la presunzione di "supero" di cui all'articolo...