Responsabilità

Obbligo di polizze per danni medici, non convince il bonus/malus

di Maurizio Hazan

Fa un pit-stop la riforma delle coperture obbligatorie dei rischi Rc (in forma assicurativa o in autoritenzione) per le strutture sanitarie e gli esercenti le professioni sanitarie. Lo schema di regolamento, predisposto dal ministero per lo Sviluppo economico per attuare la legge 24/2017 sulla responsabilità sanitaria (legge “Gelli”), è stato infatti provvisoriamente fermato dal Consiglio di Stato che – con il provvedimento 947/2022 – ha sospeso il proprio parere consultivo sul testo per chiedere...