Immobili

Ok al risarcimento per i guaiti di cani tenuti dal vicino sul terrazzo

di Annarita D’Ambrosio

Città meno affollate d’agosto e le molestie in condominio spesso coincidono con i guaiti degli animali del vicino lasciati di notte sul terrazzo. Conferma il diritto al risarcimento l’ordinanza della Cassazione 23408/2022 depositata 27 luglio .

A rivolgersi alla Suprema corte il condomino condannato in primo e secondo grado a risarcire per danno alla salute il vicino disturbato da - si legge nel testo - «cupi ululati e continui e fastidiosi guaiti specie nelle ore notturne emessi dai cani dei vicini...