Responsabilità

Omicidio stradale per l'automobilista che investe e uccide un pedone anche se c'era poca luce

di Giampaolo Piagnerelli

Si deve procedere sempre a una velocità che consenta di frenare ed evitare l'impatto

Omicidio stradale per l'automobilista che di notte (con poca luce) investa sulle strisce un pedone e lo uccida. Secondo la Cassazione (sentenza n. 43074/2022) non è rilevante ai fini della difesa del guidatore la circostanza che la strada fosse particolarmente buia e che la velocità non fosse elevata.

La vicenda.Venendo ai fatti la Corte d'appello ...