Professione e Mercato

Orrick con CDP nell'accordo di garanzia siglato con BEI per finanziamenti alle imprese fino a 800 milioni

Annalisa Dentoni-Litta e Nicolò Del Dottore
Annalisa Dentoni-Litta e Nicolò Del Dottore

In breve

La garanzia fornita da BEI a CDP sarà pari a 600 milioni di euro e coprirà il 75% del valore nominale di ogni singolo finanziamento concesso da CDP con importo massimo fino a 100 milioni di euro e durata fino a 6 anni

Orrick ha assistito Cassa Depositi e Prestiti nell'accordo di garanzia con la Banca Europea per gli Investimenti nell'ambito dello European Guarantee Fund, con l'obiettivo di supportare l'accesso al credito delle imprese italiane per nuovi finanziamenti fino a 800 milioni di euro e accelerare il processo di ripresa del tessuto imprenditoriale italiano.

La garanzia fornita da BEI a CDP sarà pari a 600 milioni di euro e coprirà il 75% del valore nominale di ogni singolo finanziamento concesso da CDP con importo massimo fino a 100 milioni di euro e durata fino a 6 anni. Contestualmente CDP si impegna ad erogare ulteriori finanziamenti di importo equivalente al valore della garanzia BEI in favore di PMI e mid-cap per un complessivo di oltre 1 miliardo di euro.

Il team Orrick era composto da Patrizio Messina, senior partner, Annalisa Dentoni-Litta, partner, Nicolò Del Dottore, of counsel, e dagli associates Luca Nardini ed Alessandro Azzolini del dipartimento Finance dello studio.

Il team legale interno di CDP che ha lavorato all'operazione è composto dall'avv. Antonio Tamburrano, Responsabile legale business & financing, dall'avv. Maurizio Iaciofano, Responsabile legale imprese, infrastrutture e istituzioni finanziarie e dagli avv. Sebastian Roberti e Claudia Senatore.

BEI è stata assistita da Legance – Avvocati Associati con un team composto dal partner Vittorio Pozzi e dalla senior associate Giorgia Foddis.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©