Professione e Mercato

Orrick e GOP per la compravendita di Be + The Pecchi

L'operazione rappresenta la settima acquisizione del Fondo Alpha Square

Emanuela Molinaro e Alfredo D'Aniello
Emanuela Molinaro e Alfredo D'Aniello

Orrick ha assistito Quinta Capital SGR nell'acquisto, per conto del Fondo di Investimento Immobiliare Alternativo gestito denominato "Alpha Square" del complesso immobiliare denominato "Be + The Pecchi" dal Fondo Pegasus gestito da InvestiRE SGR (Banca Finnat), assistito dallo studio legale internazionale Gianni Origoni.

Be + The Pecchi, sito a Cassina dei Pecchi (Milano), rappresenta il primo SciTech Business Park in Italia. Il campus, di circa 42.000 mq complessivi, incorpora tutte le ultime tendenze del mondo post pandemico, con un'elevata connotazione tecnologica ed un basso impatto energetico. Il complesso ospita come tenant varie multinazionali leader nei settori IT, bio-farmaceutico, medico, digital e high-tech.

L'operazione rappresenta la settima acquisizione del Fondo Alpha Square, che ha avviato la propria operatività nel mese di febbraio 2018 e ha, ad oggi, raggiunto circa Euro 150 milioni di gross asset value, con prospettive di futura ulteriore crescita nel breve periodo grazie ad una pipeline di nuovi investimenti in corso di analisi.

Il team Orrick che ha assistito Quinta Capital SGR era composto dalla partner responsabile del dipartimento Real Estate Emanuela Molinaro, dai managing associate Enrico Stefanelli e Christian Turotti e dal junior associate Francesca Giammarino.

Il team di GOP che ha assistito InvestiRE era coordinato dal partner Alfredo D'Aniello e dal counsel Marco Rinaldi. Gli aspetti finanziari sono stati seguiti dal counsel Piergiorgio Picardi e l'associate Giulia Simone.

Gli aspetti notarili sono stati seguiti dai notai Giovannella Condó e Stefania Anzelini di Studio Milano Notai.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©