Il CommentoPenale

Pagate le spese legali a chi è assolto

di Giovanni Negri

Volerlo interpretare come un attacco diretto a un principio cardine del nostro ordinamento giuridico, l’obbligatorietà dell’azione penale, sarebbe eccessivo, di certo però l’approvazione all’unanimità di un emendamento alla manovra presentato dal deputato di Azione Enrico Costa invita alla riflessione. Perchè, per la prima volta nel penale, istituisce il principio per cui se lo Stato perde in giudizio, allora deve rifondere le spese legali sostenute dal cittadino risultato innocente. L’obiettivo , ...