Amministrativo

Pareri legali: niente “ragion di Stato” o segreto professionale se il contenzioso non è in atto

Il diniego di accesso è illegittimo nel caso in cui il parere sia stato acquisito in relazione alla fase istruttoria del procedimento amministrativo

di Pietro Alessio Palumbo

L’ampia portata della regola dell’accesso agli atti rappresenta la coerente applicazione del principio di trasparenza che governa i rapporti tra Amministrazione pubblica e cittadini. Ma il principio di trasparenza cede innanzi all’esigenza di salvaguardare l’interesse protetto dalla normativa speciale sul “segreto”.
Nondimeno secondo il Tar di Salerno (sentenza n. 2325/2023) questo “segreto” preclusivo dell’accesso ai documenti pubblici non deve costituire la mera riaffermazione del tramontato principio...