Penale

Particolare tenuità del fatto per la cancellazione della data di scadenza dei cosmetici

di Giampaolo Piagnerelli

Nel caso concreto, infatti, non è contestato l'intento di frodare l'acquirente sulla qualità del prodotto

Cancellare la data di scadenza dei cosmetici non genera un intento frodatorio nei confronti dell'acquirente e per questo si applica la particolare tenuità del fatto e la punizione con una sanzione amministrativa. Lo precisa la Cassazione con la sentenza n. 23642/22.

La vicenda. Venendo ai fatti un soggetto era stato condannato dal tribunale di Macerata...