Immobili

Per il danno da infiltrazioni non è prevista la mediazione

di Fulvio Pironti

In breve

Sottratta all'obbligo la lite che ha un profilo risarcitorio

Con ordinanza del 15 dicembre 2020, il Tribunale di Milano ha rilevato che su una controversia su infiltrazioni di acqua a danno di unità immobiliare di proprietà esclusiva, che ha come oggetto il risarcimento del danno da fatto illecito (articolo 2051 del Codice civile), non essendovi alcuna lesione o erroneo impiego degli articoli 1117, 1139 del Codice civile e 61 - 72 delle Disposizioni di attuazione non va esperito il procedimento di mediazione.

Il condominio chiamato in giudizio aveva sollevato...