Amministrativo

Permessi di soggiorno, la dichiarazione dei redditi non offre completa garanzia sull'autosostentamento dello straniero

di Pietro Alessio Palumbo

Perché la stessa – ha evidenziato il Consiglio di Stato con la sentenza n.7859 del 9 settembre scorso – potrebbe rappresentare un fatto diverso dalla realtà

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

La mera dichiarazione dei redditi non può ritenersi sufficiente in sé per provare l'attendibilità del reddito dichiarato dallo straniero ai fini del rilascio o del rinnovo del permesso di soggiorno. Ciò perché la stessa – ha evidenziato il Consiglio di Stato con la sentenza n.7859 del 9 settembre scorso – potrebbe rappresentare un fatto diverso dalla realtà. Di qui l'esigenza di rappresentare elementi ulteriori, consistenti nell'allegazione di una documentazione specifica di natura contabile e fiscale...