Amministrativo

Permesso di costruire illegittimo, fiscalizzazione dell'abuso solo per vizi procedurali

Francesco Machina Grifeo

L'Adunanza plenaria (sentenza 17/2020) delimita la portata della cosiddetta "fiscalizzazione dell'abuso edilizio" chiarendo che i vizi sanabili del permesso di costruire, poi annullato in sede giurisdizionale, (articolo 38, TU edilizia) «sono esclusivamente quelli che riguardano forma e procedura che, alla luce di una valutazione in concreto operata dall'amministrazione, risultino di impossibile rimozione». Non vi rientrano dunque, come sostenuto invece da un ampio filone giurisprudenziale, anche...