Esperto RispondeResponsabilità

PIGNORAMENTO: COME CANCELLARE LA TRASCRIZIONE

La domanda

A seguito di un atto giudiziale del 1994 da parte di una banca, mi è stato pignorato un terreno agricolo.Nel 2014, prima della scadenza, mi è stato notificato il rinnovo del pignoramento. A oggi, pur essendo trascorsi più di 20 anni, il terreno non è stato messo all'asta, né è stato venduto, e io mi trovo a essere proprietaria di questo terreno pignorato, la cui situazione è bloccata, in quanto non lo posso affittare né vendere.Che posso fare? Posso chiedere l'estinzione del pignoramento? A chi devo rivolgere la domanda?

La legge 69 del 2009 ha riformato gli articoli 2668-bis e ter del Codice civile, statuendo, in sostanza, che la trascrizione del pignoramento immobiliare conserva il suo effetto per venti anni dalla sua data e che tale effetto cessa se la trascrizione non è rinnovata prima che scada questo termine. Detto questo, l’ordinamento prevede diverse evoluzioni del processo esecutivo, che possono condurre alla cancellazione della trascrizione del pignoramento immobiliare. La cancellazione della trascrizione...