Penale

Più soluzioni stragiudiziali e alti livelli di professionalità: così cambia la difesa penale

di Guido Camera

In breve

Aumenterà il ricorso a riti alternativi, messa alla prova e tenuità del fatto

Meno dibattimento, compensato da maggiori soluzioni stragiudiziali. Atti di appello più “specifici” per evitare l’inammissibilità. E guardia alta sulle proroghe dei termini di improcedibilità, per azionare i ricorsi in Cassazione. È lungo queste direttrici che la riforma del processo penale è destinata a modificare l’approccio alle strategie difensive.

La legge (134/2021, in vigore dal 19 ottobre) deve ancora essere attuata (i gruppi di lavoro incaricati di mettere a punto le proposte per i decreti...