Civile

Nel concordato la Cassazione esclude la prededuzione per l’advisor

di Fabio Cesare

Gli ermellini tornano sulla prededuzione dei professionisti nel concordato preventivo escludendo la prededuzione per l’advisor. Con la sentenza n. 4710/2021 la Suprema Corte esclude la prededuzione del professionista per il credito sorto con un piano di concordato rinunciato prima dell’ammissione (si veda l’articolo di Patrizia Maciocchi). La pronuncia si inserisce in un recente filone inaugurato da Cassazione (sentenza 639/2021) che nega la funzionalità della prestazione professionale se la procedura...