Società

Rassegna giurisprudenziale in materia di procedure concorsuali

di Rossana Mininno

In breve

Selezione di massime ufficiali estrapolate da pronunce della Suprema Corte di cassazione dell'anno 2020 in materia di concordato preventivo


CREDITORI PRIVILEGIATI E PAGAMENTO DILAZIONATO
Cass. civ., Sez. VI-I, 4 febbraio 2020, n. 2422, rv. 656715 - 01:
In tema di concordato preventivo la regola generale è quella del pagamento non dilazionato dei creditori privilegiati, sicché l'adempimento con una tempistica superiore a quella imposta dai tempi tecnici della procedura equivale ad una soddisfazione non integrale degli stessi, in ragione della perdita economica conseguente al ritardo rispetto ai tempi normali con il quale i creditori...