Immobili

Resoconti trasparenti sui consumi e anche online

In breve

Le fatture devono contenere informazioni chiare e comprensibili su prezzi correnti effettivi e consumo energetico effettivo o costo totale del calore

Fra le novità contenute nel Dlgs 73/2020 alcune riguardano la fatturazione dei consumi di riscaldamento: almeno una volta all’anno sulla base del consumo effettivo o letture dei contabilizzatori. Se sono stati installati contatori o contabilizzatori di calore leggibili da remoto, le informazioni su fatturazione o consumo basate sul consumo reale o sulle letture dei contabilizzatori vanno date almeno ogni tre mesi agli utenti che l’hanno richiesta o che hanno scelto la fatturazione elettronica, o ...