Comunitario e Internazionale

Riconosciuta a Milano la class action americana

di Pier Filippo Giuggioli

La questione del riconoscimento in Italia delle decisioni d’oltreoceano che definiscono un’azione di classe non è nuova. Sebbene la tutela collettiva sia stata da tempo introdotta nel nostro ordinamento, gli studiosi municipali dubitano che il sistema di opt-out, cioè il meccanismo americano di aggregazione delle pretese dei componenti la classe, sia compatibile con i principi italiani e segnatamente con la protezione accordata dalla carta costituzionale al contraddittorio e al diritto di azione ...