Professione e Mercato

Rucellai & Raffaelli e LS Lexjus Sinacta nell’acquisizione di Ammagamma S.r.l. da parte di Accenture S.p.A.

Rucellai & Raffaelli e LS Lexjus Sinacta hanno assistito rispettivamente Accenture S.p.A. e i soci di Ammagamma S.r.l. nell’acquisizione di quest’ultima da parte della società multinazionale leader nei servizi professionali

Enrico Sisti, Antonio Bondesani, Laura Cavazzuti

Rucellai & Raffaelli e LS Lexjus Sinacta hanno assistito rispettivamente Accenture S.p.A. e i soci di Ammagamma S.r.l. nell’acquisizione di quest’ultima da parte della società multinazionale leader nei servizi professionali.

Ammagamma, società modenese pioniera nel mondo dell’intelligenza artificiale, cresciuta sino a contare su un gruppo multidisciplinare unico in Italia di 90 professionisti esperti, un’eccellenza nel mondo dell’innovazione legata all’applicazione dell’AI, è stata ceduta dai soci FF S.r.l., con il fondatore Fabio Ferrari, e da David Bevilacqua.

L’acquisizione di Ammagamma, precedentemente annunciata il 28 novembre 2023, si realizza nel contesto del piano globale di investimenti di tre miliardi di dollari che Accenture prevede di attuare per accelerare la trasformazione dei propri clienti attraverso l’applicazione su larga scala dell’Intelligenza Artificiale.

Accenture S.p.a. è stata assistita da Rucellai & Raffaelli con un team cross-practice coordinato dal partner Enrico Sisti. Il team legale interno di Accenture S.p.A., coordinato dal General Counsel Giovanni Frugiuele, ha curato i profili societari con l’Avv. Maria Chiara Puglisi e l’Avv. Valerie Ruotolo e i profili employment con l’Avv. Ermanno Bolzonella; il team seguirà anche la fase di integrazione con l’Avv. Fatima Caterina Sheriff e l’Avv. Pietro Acerbi.

I soci venditori sono stati assistiti da LS Lexjus Sinacta con i partner Laura Cavazzuti e Antonio Bondesani.

Gli aspetti notarili sono stati curati dal notaio Fabio Pantè.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©