Responsabilità

Sanzione per l'automobilista se prima di riaccendere l'auto con fermo non si informa sullo stato della misura cautelare

di Giampaolo Piagnerelli

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

I Supremi giudici hanno rilevato come nel caso concreto non si dovesse considerare la responsabilità dell'amministrazione in funzione dell'onere a carico del concessionario di cancellare l'iscrizione

Sanzione amministrativa legittima per l'automobilista che - non informandosi se il proprio veicolo sia ancora sottoposto a fermo - metta in moto l'auto e ci giri regolarmente. Lo precisa la Cassazione con l'ordinanza n. 27501/21.

La vicenda. Alla base della vicenda un cittadino che ha proposto appello contro la sentenza del giudice di pace di Locri...