Penale

Sì al concorso tra bancarotta e indebita compensazione

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

In breve

Il principio viene affermato dalla Cassazione con la sentenza 6350

È configurabile il concorso tra la bancarotta fraudolenta impropria da operazioni dolose e l’indebita compensazione di crediti di imposta non sussistendo tra i due illeciti un rapporto di specialità unilaterale. A fornire questo rigoroso principio è la Cassazione, sezione V penale con la sentenza 6350 depositata ieri.

La vicenda a base della pronuncia...