Amministrativo

Social network, proibito usare dati personali come merce di scambio per la gratuità del servizio

di Pietro Alessio Palumbo

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Il Consiglio di Stato ribadisce che va assicurata l'assoluta "consapevolezza" del consumatore

A fronte del claim "Facebook ti aiuta a connetterti e rimanere in contatto con le persone della tua vita" rileva l'assenza di un adeguato alert che informi gli utenti, con immediatezza ed efficacia, in merito alla centralità del valore commerciale dei propri dati rispetto al servizio di social network offerto, limitandosi Fb a sottolineare come l'iscrizione sia gratis per sempre. Peraltro l'incompletezza dell'informazione fornita nella pagina di accesso a Facebook non viene meno neanche per la recente...