Comunitario e Internazionale

Soggetta a Iva l’assistenza sociale degli avvocati

di Anna Abagnale e Benedetto Santacroce

In breve

La Corte di giustizia Ue affronta il caso delle attività richieste dal giudice a beneficio di adulti incapaci

Ai fini Iva costituiscono un’attività economica le prestazioni di servizi di assistenza effettuate da un avvocato a beneficio di adulti legalmente incapaci, richieste da un giudice e remunerate in modo forfettario dal giudice stesso nel caso di soggetto indigente. Tali prestazioni di servizi, in quanto dirette a proteggere il beneficiario negli atti della vita civile possono definirsi come strettamente connesse con l’assistenza e la sicurezza sociale, requisito necessario ai fini dell’esenzione dell...