Civile

Spazio alla testimonianza scritta ritenuta necessaria dal giudice

di Francesco Pistolesi

La Corte di giustizia tributaria può ammettere la prova «ove lo ritenga necessario ai fini della decisione»

Una significativa novità della riforma è l’introduzione della prova testimoniale in forma scritta.

Anzitutto, è apprezzabile, di per sé, la rimozione del divieto di prova testimoniale che finora ha limitato il diritto di difesa e violato il principio, di rilevanza costituzionale ed europea, del giusto processo. Inoltre, la scelta per la forma scritta è adatta al giudizio tributario in cui manca una vera e propria fase istruttoria.

Va poi condivisa l’eliminazione del limite, presente nel disegno di ...