Rassegne di Giurisprudenza

Spetta al lavoratore l'onere di provare il danno alla salute subito a causa dell'attività lavorativa svolta

a cura della Redazione Diritto

Lavoro subordinato - Tutela delle condizioni di lavoro - Danno alla salute del lavoratore - Nocività dell'ambiente di lavoro - Nesso causale - Onere della prova a carico del lavoratore - Sussiste.
L'art. 2087 cod. civ. non configura un'ipotesi di responsabilità oggettiva, in quanto la responsabilità del datore di lavoro, di natura contrattuale, va collegata alla violazione degli obblighi di comportamento imposti da norme di legge o suggeriti dalle conoscenze sperimentali o tecniche del momento; ne...