Famiglia

Srl start-up innovative, il Consiglio di Stato rimette al centro i notai

di Alessandro Galimberti

In breve

Bocciato il decreto che consentiva di “saltare” il controllo sullo Statuto di queste società da parte del notaio.

Indietro tutta, per le start-up innovative il notaio serve eccome. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale - Sezione Sesta, sentenza 2643/2021 depositata ieri - fa strike della sentenza del Tar Lazio del 2017 (10004) e del Dm del Mise del 17 febbraio 2016 sulle «modalità di redazione degli atti costitutivi di società a responsabilità limitata start-up innovative». Il Cds ha infatti accolto l’appello del Consiglio del Notariato e respinto quello incidentale del Ministero teso a salvare le vie...