Civile

Tasse non versate, nessuna liquidazione anticipata

di Laura Ambrosi

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

La rilevanza delle somme non versate per Ires e Iva non rappresenta di per sé il pericolo per la riscossione che giustifica l’adozione della liquidazione anticipata. Ad affermarlo è la Cassazione con l’ordinanza n. 9212 depositata il 6 aprile. Una società impugnava una cartella di pagamento notificata per il recupero di Ires e Iva pretese per la liquidazione anticipata. Tale norma prevede che se vi è pericolo per la riscossione, l’ufficio può provvedere a controllare l’effettuazione dei versamenti...