Amministrativo

Tirocinio al Consiglio di Stato, riaperti i termini per la presentazione della domanda

Per concorrere ai 65 posti la domanda va presentata entro il 15 settembre

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il Consiglio di Stato la riaperto i termini di presentazione della domanda per 65 posti di tirocinio formativ. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24,00 del giorno 15 settembre 2022 con le modalità previste dal bando pubblicato sul sito web dell'Amministrazione www.giustizia-amministrativa.it, con il quale è stata indetta, ai sensi dell'articolo 73 del decreto legge n. 69/2013, la procedura per la selezione di n. 65 tirocinanti da immettere presso le Sezioni consultive e giurisdizionali del Consiglio di Stato a supporto dell'attività del magistrato e nell'Ufficio del processo.
Resta ferma l'acquisizione delle domande presentate entro il termine in precedenza previsto dal bando, ossia entro il 9 luglio 2022.
Per quanto attiene ai requisiti di partecipazione, alle modalità di presentazione e al contenuto della domanda, alla disciplina e ad ogni altra previsione relativa alla procedura, si rinvia al bando di concorso allegato.
Per la presentazione della domanda di partecipazione va presentato l'apposito modulo messo a punto dal Consiglio di stato.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©