Rassegne di Giurisprudenza

Trasferimento del lavoratore che assiste un parente disabile

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto


Lavoro - Lavoro subordinato - Diritti ed obblighi del datore e del prestatore di lavoro - Assistenza a familiare disabile - Diritto del lavoratore a non essere trasferito ad altra sede senza il suo consenso- Portata.
Il diritto del familiare lavoratore, con rapporto di lavoro pubblico o privato, che assista con continuità un parente o un affine entro il terzo grado disabile, di non essere trasferito senza il suo consenso ad altra sede, non può essere limitato in caso di mobilità connessa a esigenze...