Professione e Mercato

Tutti gli advisor della business combination fra IVS e Liomatic nel settore vending

In breve

a struttura dell'operazione prevede che Cafim reinvesta in IVS circa il 70% del corrispettivo sottoscrivendo un aumento di capitale riservato in IVS Partecipazioni S.p.A. (azionista di controllo di IVS Group), diventandone uno dei principali azionisti. IVS Group effettuerà a sua volta un aumento di capitale offerto al mercato e che sarà sottoscritto pro-quota dalla stessa IVS Partecipazioni. Il perfezionamento dell'operazione è previsto a inizio 2022.

IVS Group S.A., società quotata sul segmento STAR e attiva nel settore della distribuzione automatica (vending) di bevande e snack, ha sottoscritto con Cafim S.r.l., holding della famiglia Caporali e azionista di controllo del gruppo Liomatic, un accordo di business combination con il gruppo Liomatic, operante nello stesso settore. L'obiettivo strategico è quello di offrire un servizio sempre più efficiente e di maggior valore, attraverso l'innovazione di prodotti e tecnologie, sfruttando le sinergie logistiche e distributive tra mercati esistenti e nuovi.

L'operazione avrà un Enterprise Value complessivo iniziale di circa 154 milioni di euro, esclusi gli immobili e le partecipazioni di minoranza detenute da Liomatic (valutati circa 52 milioni di euro). La struttura dell'operazione prevede che Cafim reinvesta in IVS circa il 70% del corrispettivo sottoscrivendo un aumento di capitale riservato in IVS Partecipazioni S.p.A. (azionista di controllo di IVS Group), diventandone uno dei principali azionisti. IVS Group effettuerà a sua volta un aumento di capitale offerto al mercato e che sarà sottoscritto pro-quota dalla stessa IVS Partecipazioni. Il perfezionamento dell'operazione è previsto a inizio 2022.

IVS Group S.A. è assistita da TALEA Tax Legal Advisory con gli avvocati Gabriele Consiglio e Fabrizio Lanzoni per l'accordo di investimento, dall'avvocato Paolo Ziotti per la clearance antitrust e da Latham & Watkins per i profili di mercato con l'avv. Antonio Coletti.

La famiglia Caporali è assistita da ADR con gli avvocati Andrea Netti ed Eleonora Netti. e dall'avv. Stefano Mazzi.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©