Amministrativo

Una lite in condominio può portare alla revoca del porto d’armi

di Agostino Sola

In breve

La rissa e le lesioni personali rilevano nella loro oggettività

La comunicazione della notizia di reato nel caso di percosse e di lesioni personali, presuntivamente commessi in occasione di una lite tra vicini, può dare avvio al procedimento di revoca della licenza di porto d’armi per uso caccia: lo ha statuito la sentenza numero 964 del 16 aprile 2021 del Tar Lombardia, sede di Milano.

All’origine...