Amministrativo

Via l'obbligo di mascherina (quasi) ovunque. Resta solo negli ospedali e per i trasporti

di Aldo Natalini

La nuova ordinanza "ponte" del ministero della Salute è in vigore dal 16 al 22 giugno. È scaduto l’obbligo di indossare la mascherina al chiuso per cinema, teatri, palazzetti dello sport e anche per i dipendenti pubblici

Misure anti-Covid: l’obbligo di indossare la mascherina cade (quasi) dappertutto. Con la pubblicazione dell’ordinanza del 15 giugno del ministero della salute - in vigore dal 16 al 22 giugno - l’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie sull’intero territorio nazionale è d’ora in poi circoscritto soltanto all’accesso ai mezzi di trasporto pubblici (treni, navi e autobus, ma non per i voli) “nei quali si determinano situazioni di assembramento e affollamento” nonché alle strutture...