Professione e Mercato

DeA Capital Real Estate acquista un complesso immobiliare a Roma. Gli studi coinvolti

DeA Capital Real Estate SGR ha acquisito un immobile cielo-terra a Roma in via Paolo di Dono n. 223, di proprietà di un global Investment Manager in nome e per conto dei suoi clienti.

Edoardo Campo, Maria Sole Insinga, Filippo Cecchetti

DeA Capital Real Estate SGR, società di gestione del risparmio leader in Italia, ha acquisito – tramite il neoistitutito “Juniper”, fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso riservato a investitori professionali e interamente sottoscritto da un FIA gestito da Invel Real Estate, asset manager internazionale specializzato in investimenti in private equity e real estate – un immobile cielo-terra a Roma in via Paolo di Dono n. 223, di proprietà di un global Investment Manager in nome e per conto dei suoi clienti.

Il complesso immobiliare denominato “R10”, composto da sette livelli fuori terra prettamente ad uso uffici e da due piani interrati ad uso garage, risulta interessato da un progetto di demolizione, ricostruzione e cambio di destinazione d’uso da direzionale a residenziale ai sensi dell’art. 6 della L.R. n° 7/2017 di rigenerazione urbana. È, inoltre, prevista la realizzazione di aree di aggregazione, di gioco e attività sportive, parcheggi per le biciclette e parcheggi privati dotati di colonnine elettriche, nonché spazi destinati a orti urbani.

Lo studio legale Dentons ha assistito l’acquirente con un team multidisciplinare guidato dalla partner Maria Sole Insinga e composto dall’associate Riccardo Colantoni, per gli aspetti real estate; dal partner Jacopo Brambilla Sica, insieme all’associate Luciano Niedda, per i profili edilizio-urbanistici; nonché dal partner Andrea Fiorelli, coadiuvato dal senior counsel Matteo Chinaglia, dall’associate Giovanni Moretta e dal trainee Enrico Tartaro, per i profili fiscali.

DLA Piper ha assistito l’acquirente per quanto concerne gli aspetti di strutturazione del fondo e regolamentari con un team guidato dall’avvocato Edoardo Campo, con il coordinamento del partner Agostino Papa, e composto dagli avvocati Federico Inzaghi e Luisa De Simone.

Lo studio legale internazionale Gianni & Origoni ha assistito il venditore con un team guidato dal partner Filippo Cecchetti e dalla counsel Giulia Minetti Floccari e composto dagli associate Filippo Maria Coen e Alessandra Tropiano. Il venditore è stato assistito anche da STS Deloitte con un team guidato dal partner Francesco Saltarelli e dal director Francesco Trivisano per gli aspetti di diritto tributario.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©