Comunitario e Internazionale

Energie rinnovabili, legittima norma che riduce incentivi fotovoltaici

Via libera dalla Corte Ue alla normativa italiana che permette di ridurre o azzerare gli incentivi finanziari all'energia prodotta da impianti solari fotovoltaici. Con la sentenza nella Cause riunite c-180/18, C-286/18 e C-287/18, i giudici di Lussemburgo, in riferimento al caso che ha coinvolto le società Agrenergy e Fusignano Due (attive nel settore della costruzione, gestione e manutenzione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili), hanno infatti affermato che la direttiva 2009...